La crisi d'azienda può trasformarsi in opportunità se affrontata nel modo giusto VERIFICA CON NOI LA SOLUZIONE PIU' ADEGUATA AL TUO CASO Verifica con noi la soluzione più adeguata al tuo caso contattaci gratuitamente Esdebitazione e crisi da sovraindebitamento potrebbero evitare la procedura esecutiva contattaci gratuitamente

Casi legali

  • Tutto
  • Diritto Bancario e dei contratti
  • Diritto di famiglia
  • Gestione crisi d'impresa
  • Tutela del passeggero

Concordato preventivo in continuità.Debito da € 10.000.000 a € 3.000.000

Il caso : una società di capitali operante nel settore del packging aveva maturato un consistente squilibrio finanziario per circa € 10.000.000, dovuto principalmente all’indebitamento con il sistema bancario e l’erario, pur mantenendo un considerevole volume d’affari, le cui proiezioni erano in crescita. Share this…FacebookLinkedin

Share this...

Nullità del contratto di mutuo per usurarietà del tasso di interesse

Il caso: un privato aveva contratto nel 2003 un mutuo ipotecario che prevedeva rate costanti comprensive di capitale e interessi da pagarsi in vent’anni. Aveva constatato che le rate non erano mai state costanti ed anzi avevano subito un sensibile aumento nel corso dei primi dieci anni ed erano divenute

Share this...

Concordato preventivo liquidatorio. Debito da € 2.000.000 a € 700.000

Il caso: una società in accomandita semplice operante nel settore del commercio di motoveicoli aveva maturato un irreversibile squilibrio finanziario per circa €. 2.000.000 a causa di una sensibile riduzione del volume d’affari ed a pregresse disfunzioni gestionali. La cospicua esposizione debitoria produceva effetti anche nei confronti del socio e

Share this...

Risarcimento per volo cancellato

Cancellazione del volo e diritto alla compensazione pecuniaria Il caso: il passeggero titolare di un regolare titolo di viaggio (nel caso di specie biglietto aereo) all’arrivo in aeroporto viene a conoscenza della cancellazione del proprio volo operata dalla compagnia aerea. Il disagio subito e lo stress lo hanno portato a

Share this...

Nullità del testamento

Il caso: dopo il decesso del padre, uno dei figli ha lamentato che uno dei fratelli aveva esibito un testamento olografo dal quale risultava che il genitore lo aveva nominato erede universale, assegnandogli in ogni caso la quota disponibile nel caso gli altri fratelli avessero richiesto la legittima. Il fratello

Share this...

Diritto di famiglia

Assegno di mantenimento e cessione di immobili. Il caso: due coniugi già separati intendevano pervenire al divorzio ma la moglie non intendeva accettare le stesse condizioni patrimoniali già stabilite con la separazione in quanto il marito, a causa di dissesti economi non le garantiva la certezza di rispettare il versamento

Share this...

Compila il modulo

per richiedere informazioni

    Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy

    Share this...
    Serve aiuto? Chatta con noi